Affidamento servizi di produzione cine-audiovisiva per progetti di marketing e di promozione del territorio

Affidamento servizi di produzione cine-audiovisiva per progetti di marketing e di promozione del territorio

produzione cine audiovisiva La Regione Marche con il presente avviso intende procedere all’acquisizione di manifestazioni di interesse per l’affidamento di una serie di servizi inerenti la produzione cine audiovisiva sia in fase redazionale che di ripresa e diffusione, atti a realizzare una ‘focalizzazione marchigiana’ di prodotti cine-audiovisivi, destinati a distribuzione nazionale o internazionale, in sala o su emittenti TV free generaliste.te avviso L’avviso è finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazioni d’interesse da parte dei soggetti interessati in possesso dei requisiti richiesti.
Destinatari
Alla presente manifestazione di interesse possono partecipare i soggetti, sia singoli che temporaneamente raggruppati, in possesso dei seguenti requisiti:
a) impresa che non si trovi in alcuna delle situazioni di esclusione, divieti o incapacità a contrarre con la pubblica amministrazione di cui all’art. 38 D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. o previste in altre leggi speciali;
b) impresa di produzione cinematografica e televisiva iscritta al registro delle imprese con codice ATECO 2007 n. 59.1 come codice primario o ad analogo registro dello Stato estero di appartenenza per attività inerente ai servizi oggetto della presente manifestazione di interesse;
c) impresa iscritta nell’elenco delle imprese cinematografiche istituito presso la Direzione Generale per il Cinema del MiBACT o ad analogo elenco dello Stato estero di appartenenza istituito dalle Istituzioni nazionali competenti;
d) impresa che risulti costituita ed effettivamente operante da almeno due anni, dotata di company profile di comprovata esperienza;
e) impresa che sia produttore unico o coproduttore del prodotto cine-audiovisivo presentato; in caso di impresa di produzione appartenente ad uno Stato comunitario, che detenga la quota di maggioranza del prodotto stesso, l’impresa estera dovrà dimostrare di aver realizzato almeno un prodotto, della stessa tipologia per cui si inoltra la domanda, in Italia negli ultimi due anni;
f) impresa che presenti per ciascuna delle tipologie di cui al punto 3 (Film e Serie TV) un prodotto in possesso delle caratteristiche minime di cui al seguente punto 6.
6. PRODOTTIl presente avviso non prevede l’elaborazione di graduatorie

Scadenza 30 giugno 2014 ore 12

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2014/06/Bando-progetti-audiovisivi.pdf” size=”medium”]Testo del Bando[/button]

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.