ATTREZZATURE PER LO SPORT,  Riapertura dei termini per la presentazione delle domande per l’acquisto dei defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) – Scadenza 31 ottobre 2016

ATTREZZATURE PER LO SPORT, Riapertura dei termini per la presentazione delle domande per l’acquisto dei defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) – Scadenza 31 ottobre 2016

Riapertura dei termini per la presentazione delle domande per l’acquisto dei defibrillatori semiautomatici esterni (DAE), del bando di cui alla Misura 3 della DGR 598 del 27/07/2015

L’intervento è stato attivato con DGR n. 704 del 4 luglio 2016 che ha stabilito una assegnazione di risorse finanziarie di €  300.000,00

Le istanze dovranno far riferimento ad acquisti relativi al periodo dal 1 gennaio al 30 novembre dell’anno 2016. Inoltre è stata disposta l’ammissione a finanziamento di tutte le istanze che nel precedente bando, di cui alla D.G.R. n. 598 del 27/07/2015 – Misura 3, sono risultate ammissibili ma non finanziabili per mancanza di risorse. 

CHI PUO’ FARE LA DOMANDA

I soggetti beneficiari di tale intervento sono:

 –          Enti Locali in forma singola o associata in qualità di soggetti proprietari o gestori di impianti sportivi;

–           Comitato regionale Marche del CONI, Comitato Regionale Marche del CIP, Federazioni Sportive;

–           Istituti Scolastici e Università delle Marche;

–           Società e Associazioni Sportive affiliate a Federazioni sportive o Discipline Associate o Enti di promozione sportiva, riconosciute dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) o dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP);

Sono escluse dall’intervento le Società, Associazioni e Federazioni che svolgono attività sportive con ridotto impegno cardiocircolatorio, quali bocce (escluse bocce in volo), biliardo, golf, pesca sportiva di superficie, caccia sportiva, sport di tiro, giochi da tavolo e sport assimilabili.

Tutti i soggetti richiedenti possono presentare una sola domanda di contributo.

COME FARE LA DOMANDA

La domanda si presenta esclusivamente on line

http://dae.regione.marche.it/DAE

 a partire dalle ore 10.00 del giorno 7 luglio2016 fino le ore 13,00 di lunedì 31 ottobre 2016

Gli Enti Locali in forma singola o associata possono richiedere il contributo per l’acquisto di un massimo di 4 defibrillatori con riferimento a distinti impianti di proprietà o in gestione.

Tutti gli altri soggetti possono richiedere il contributo per l’acquisto di un massimo di due defibrillatori.

Le domande devono essere corredate dal preventivo di spesa e dalle specifiche tecniche e caratteristiche di prestazione del defibrillatore, nonché dalla dichiarazione relativa al possesso dell’attestato di formazione del defibrillatore o di impegno all’ottenimento della certificazione con corso di formazione presso un centro abilitato.

CONTRIBUTO

Le istanze verranno finanziate in rapporto all’ordine cronologico di presentazione fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Il contributo può essere concesso fino ad un massimo del 60% delle spese ritenute ammissibili.

Tale contributo non può superare in ogni caso l’importo massimo di € 600,00 per ogni Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) acquistato.

Per informazioni:

Moretti Mauro, Email: mauro.moretti@regione.marche.it, Telefono: 0718063712

 

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.