Banca d’Italia – 55 esperti . Scadenza 27 settembre 2019

Banca d’Italia – 55 esperti . Scadenza 27 settembre 2019

Banca d’Italia ha bandito quattro concorsi pubblici per l’assunzione di 55 laureati di vari profili professionali, a tempo indeterminato:

  • 30 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali, da destinare in via prevalente alle attività di vigilanza sul sistema bancario e finanziario, a livello centrale e territoriale, e di risoluzione e gestione delle crisi nonché alle attività di prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo dell’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia
  • 5 Esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie, da destinare in via prevalente alle attività connesse con i mercati, i sistemi di pagamento e l’attuazione della politica monetaria
  • 10 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche
  • 10 Esperti con orientamento nelle discipline statistiche

Per partecipare è richiesta una laurea magistrale/specialistica con un punteggio di almeno 105/110 in scienze economico-aziendali; scienze dell’economia; finanza; statistica economica, finanziaria ed attuariale; scienze statistiche; scienze statistiche attuariali e finanziarie; ingegneria gestionale; matematica; fisica; giurisprudenza; relazioni internazionali; scienze della politica. Scadenza 27 settembre.
Scarica il bando

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.