Bando MigrArti MIBACT: finanziamenti per Cinema e Spettacolo. Domande entro le 24:00 del 31 gennaio 2016

Bando MigrArti MIBACT: finanziamenti per Cinema e Spettacolo. Domande entro le 24:00 del 31 gennaio 2016

Disponibili nuovi finanziamenti per progetti nell’ ambito dello spettacolo e del cinema.

MIBACT, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ha indetto il bando MigrArti che prevede l’assegnazione di 400.000 Euro a progetti di teatro, danza,musica e cinema volti alla promozione della pluralità di culture.

Sarà possibile inoltrare le domande di partecipazione al concorso fino al 31 gennaio 2016.

FINANZIAMENTI CINEMA E SPETTACOLO MIBACT

L’iniziativa MigrArti si suddivide in due categorie, una relativa al cinema e l’altra allo spettacolo. Per ciascuna delle due sezioni sono previsti interventi finanziari pari a 400.000 Euro e diversi progetti, qui di seguito elencati.

I partecipanti al bando MigrArtiCinema dovranno realizzare:
rassegne cinematografiche di film stranieri espressioni di comunità immigrate presenti in Italia, rivolte ad un ampio pubblico, al fine di permettere la reciproca conoscenza fra le diverse comunità che vivono in Italia o rassegna di film che trattino il tema dell’integrazione degli stranieri in Italia;
seminari e convegni, manifestazioni e/o eventi che abbiano una particolare e spiccata vocazione culturale ed un interesse ‘trasversale’ che prevedano la partecipazione e il coinvolgimento diretto degli immigrati e della popolazione locale, in particolare le fasce giovanili, con l’obiettivo di promuovere il confronto interculturale e l’inclusione sociale;
cortometraggi, anche documentaristici, della durata massima di 15 minuti, aventi ad oggetto storie inerenti la cultura e la realtà locale delle comunità straniere residenti in Italia;
– brevi messaggi promozionali, della durata massima di 30’’, relativi ai temi dell’integrazione e della reciproca conoscenza fra le diverse comunità che vivono in Italia.

Invece, l’obiettivo di coloro che vogliono partecipare al concorso MigrArtiSpettacolo dovrà essere la promozione di iniziative dedicate alla pluralità delle culture presenti oggi in Italia, da realizzare in spazi teatrali o in spazi non convenzionali, attraverso il lavoro su narrazioni e drammaturgie espressioni delle culture delle popolazioni immigrate in Italia o su tematiche concernenti il confronto con ‘l’altro’. Si richiede quindi:
– l’organizzazione di letture, mise en espace o spettacoli;
– realizzazione di progetti artistici a carattere laboratoriale partecipazione e il coinvolgimento diretto degli immigrati.

DESTINATARI

I finanziamenti MIBACT sono destinati a enti pubblici o privati, costituiti in qualsiasi forma giuridica, che, nel caso di enti privati, siano in possesso dei seguenti requisiti:
– sede legale e operativa in Italia;
– rispetto della normativa nazionale e comunitaria vigente in materia di rapporti di lavoro e del CCNL dei lavoratori del settore.

Costituisce criterio preferenziale nella valutazione del progetto il possesso di un partenariato con uno o più organismi che svolgano attività di mediazione interculturale sul proprio territorio da almeno 3 anni e che abbiano relazioni:
– con le istituzioni nazionali e/o territoriali e con le associazioni di immigrati che lavorano anche localmente nel campo della cultura e del sociale;
– a livello internazionale con i Paesi di provenienza dei gruppi di immigrazione sul territorio di riferimento.

Inoltre, agli interessati al bando ‘MigrArtiSpettacolo’ si richiedono anche i seguenti requisiti specifici:
– attività professionale da almeno 3 anni nell’ambito del teatro e/o della danza e/o della musica;
– atto costitutivo che preveda tra le finalità prevalenti attività di teatro e/o musica e/o danza.

DOMANDE

Le domande di ammissione al bando MigrArti MIBACT, formulate in conformità agli appositi modelli, dovranno essere presentate entro le 24:00 del 31 gennaio 2016 attraverso Posta Elettronica Certificata ai seguenti indirizzi:
– mail per partecipare al concorso Cinema: mbac-dg-c@mailcert.beniculturali.it con oggetto ‘Progetto MigrArti – Cinema’
– mail per l’ammissione al concorso Spettacolo: mbac-dg-s.servizio1@mailcert.beniculturali.it con oggetto ‘Progetto MigrArti – Spettacolo’.

Per conoscere l’elenco dettagliato di tutti i documenti da allegare alle domande vi rimandiamo alla lettura dei bandi

BANDI

A tutti gli interessati ai contributi economici per Cinema e Spettacolo del MIBACT consigliamo di scaricare e leggere con attenzione il bando relativo all’argomento d’interesse. Mettiamo a disposizione anche il relativo modello di domanda:
– MigrArtiCinema: DOMANDA (Doc 3Kb) e BANDO (Pdf 435Kb);
– MigrArtiSpettacolo: DOMANDA (Doc 3Kb) e BANDO (Pdf 64Kb).
Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina web dedicata ai concorsi sul sito www.beniculturali.it.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.