CARLONI : “CON L’ASSESSORE CASINI SIAMO PASSATI DALLA MACROREGIONE ALLA MICROREGIONE”


CARLONI : “CON L’ASSESSORE CASINI SIAMO PASSATI DALLA MACROREGIONE ALLA MICROREGIONE”

Botta e risposta in consiglio regionale tra l’assessore ai porti Anna Casini ed il consigliere regionale di Area Popolare Mirco Carloni, a seguito di un’interrogazione presentata da Carloni in merito all’Attività Portuale di Ancona.

“L’assenza di una strategia dell’assessore ai porti Casini, ha trasformato le Marche da una Macro Regione, ad una Micro Regione”; ha dichiarato Carloni in aula.

“La risposta dell’assessore Casini alla mia interpellanza mi ha ulteriormente allarmato perchè non solo dimostra di non aver compreso il problema fino in fondo, ma evidenzia la mancanza di una proposta e di una strategia di questa Giunta. Per anni ci siamo vantati di essere la sede strategica del Centro Italia di una Macroregione che fondava nell’asse infrastrutturale, nella viabilità, nei trasporti e nella connessione portuale la base di una strategia intra-regionale e tra Stati. Dopo l’avvento dell’assessore Casini siamo diventati una microregione, visto che gli unici porti con i quali dialogavano e collaboravamo effettivamente, oggi stanno scappando per creare un asse est-ovest con il Tirreno e collegandosi con il Lazio”.

“Le Marche non sono più capofila di nulla ed hanno perso quella strategicità che faceva della nostra Regione il corridoio tra Tirreno e l’Adriatico ed il vicepresidente Casini ha perso un’occasione unica per il rilancio dell’attività portuale. Siamo felici per la nomina di Giampieri all’Autorità Portuale, ma ad oggi stiamo festeggiando per aver vinto la battaglia, nella consapevolezza che stiamo perdendo la guerra”.

“Tra qualche mese sarà a rischio l’esistenza stessa dell’attività portuale, che in ogni caso non avrà più la stessa strategicità di prima. Questa maggioranza e l’assessore Casini hanno trasformato la Macroregione Adriatico-Ionica in una Microregione Anconetana”.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.