CARLONI INCONTRA LA DELEGAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI MARCHIGIANI NEL MONDO

CARLONI INCONTRA LA DELEGAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI MARCHIGIANI NEL MONDO

Durante il Consiglio regionale dedicato all’attività delle associazioni dei marchigiani emigrati all’estero, il consigliere Carloni ha incontrato il Presidente Franco Nicoletti e i componenti del comitato esecutivo dei Marchigiani nel Mondo.
In totale sono 5 federazioni e 63 associazioni, attive in 12 Stati e 3 continenti (Europa, America, Oceania). La maggior parte opera in Argentina, dove i marchigiani discendenti di coloro che tra fine Ottocento e inizio Novecento lasciarono la nostra regione sono oggi circa 1 milione e mezzo. Numerose le associazioni anche in Canada e in Belgio, a seguire Francia, Lussemburgo, Svizzera, Germania, Usa, Uruguay, Brasile, Venezuela e Australia.
PHOTO-2018-09-25-13-17-28(1)42672694_961919800660217_5473815091516276736_n
Per l’occasione erano presenti anche i 20 giovani ragazzi dell’Educational tour che vivono all’estero provenienti da Argentina, Brasile, Uruguay, Canada presso il campus l’infinito di Recanati. Obiettivo dell’educational tour è quello di far scoprire le Marche oltre confine,  ma soprattutto far scoprire a queste generazioni le loro radici marchigiane ereditate dai loro genitori e stimolarlo alla promozione regionale attraverso la conoscenza della regione delle sue potenzialità turistiche economiche e produttive.

 

 

Oltre a  Franco Nicoletti (Presidente del Comitato Esecutico Marchigiani nel Mondo) erano presenti  Javier Pablo Lucca  PHOTO-2018-09-25-13-16-59(2)(Federazione Marchigiana del Centro Litorale della Repubblica Argentina – FE.MA.CEL), Gustavo Luis Zanini (Federazione Marchigiana del Centro Litorale della Repubblica Argentina – FE.MA.CEL), Juan Pedro Brandi  (Federazione della Repubblica Argentina Associazione Civile – FEDEMARCHE), Fausta D’Alesio Polidori  (Associazione Regionale dei Marchigiani – A.L.M.A. Canada Inc.), Lorena Noè (Federazione delle Associazioni dei Marchigiani emigrati in Belgio – F.A.M.I.B.)

 

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.