Comune di Colli al Metauro: concorso per diplomati – scadenza 22 Novembre 2018

Comune di Colli al Metauro: concorso per diplomati – scadenza 22 Novembre 2018

Il Comune di Colli al Metauro, in provincia di Pesaro Urbino, ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria per la copertura di un posto di lavoro nel ruolo di Istruttore Amministrativo.

Prevista assunzione a tempo parziale (25 ore settimanali) – Cat. C posizione economica C1. La risorsa sarà assegnata al Settore I affari generali.

La data di scadenza del bando è fissata per il giorno 22 Novembre 2018.

 REQUISITI

Possono partecipare al concorso del Comune di Colli al Metauro i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– età non inferiore agli anni 18;
– cittadinanza italiana o di uno degli stati dell’Unione Europea; 
– godimento dei diritti politici e civili; 
– non essere incorsi in condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione; 
– non essere stati licenziati, destituiti, decaduti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione; 
– essere, nei confronti degli obblighi di leva, in posizione regolare per i soli candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985; 
– idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale di cui alla presente selezione; 
– diploma di Istituto di Istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione alle facoltà universitarie;
– conoscenza della lingua inglese; 
– conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. 

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 50, l’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di sottoporre i candidati a prova di preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame – due scritte ed una orale – vertenti sulle seguenti materie:
– ordinamento degli Enti Locali, con particolare riferimento alle funzioni e ai compiti del Comune e all’ordinamento finanziario e contabile del Comune (D. Lgs. 267/2000); 
– principi, strumenti e regole dell’attività amministrativa, con particolare riguardo a tipologie e forme degli atti, procedimento amministrativo, privacy, trasparenza, accesso (D. Lgs. 241/1990, D. Lgs. 33/2013, D.Lgs. 196/2003 e GDPR 679/16); 
– disposizioni in materia di documentazione amministrativa (DPR 445/2000 e ss.mm.ii); 
– principi e nozioni generali in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento alla disciplina del rapporto di lavoro (D.lgs. 165/2001); 
– nozioni di diritto penale con riferimento particolare ai reati contro la pubblica amministrazione; 
– nozioni fondamentali in materia di contratti pubblici, con particolare riferimento alla disciplina degli appalti sotto soglia (D.Lgs. 50/2016, così come modificato dal D.Lgs. 56/2017); 
– codice di comportamento dei dipendenti pubblici (DPR 62/2013 e ss.mm.ii); 
– verifica della capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, Posta elettronica, Internet); 
– verifica del livello di conoscenza della lingua inglese.

DOMANDA

Le domande di partecipazione al concorso per diplomati, redatte secondo il seguente MODELLO , dovranno essere presentate al Comune di Colli al Metauro – Via Marconi, 1 – 61036 – Colli al Metauro (PU), entro il 22 Novembre 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– a mano, direttamente all’Ufficio protocollo unicamente negli orari di apertura; 
– tramite raccomandata cartacea con avviso di ricevimento; 
– PEC: comune.collialmetauro@pecitaly.it

 Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:
– copia della ricevuta versamento tassa di concorso di € 10,33;
– fotocopia di un documento di identità in corso di validità; 
– documentazione attestante la ricorrenza di una delle condizioni di cui all’art. 38 del D. Lgs.30.3.2001, n. 165 come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97 (solo per i cittadini extracomunitari); 
– certificazione medica attestante lo specifico handicap, pena la mancata fruizione del beneficio di ausili necessari e/o tempi aggiuntivi (solo per i candidati che richiedono di sostenere la prova di esame con ausili e/o tempi aggiuntivi); 
– certificazione medica attestante lo stato di handicap e la certificazione da cui risulti un’invalidità uguale o superiore all’80% (solo per i candidati che richiedono l’esonero dalla eventuale prova preselettiva).

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per diplomati del Comune di Colli al Metauro sono invitati a leggere con attenzione il BANDO, pubblicato per estratto sulla GU n.84 del 23-10-2018.

Successive comunicazioni sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno pubblicate sul sito web del Comune www.comune.collialmetauro.pu.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso’.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.