Con emendamento in commissione bilancio inseriti nella proposta di legge finanziaria 20mila euro per il Carnevale di Fano

Con emendamento in commissione bilancio inseriti nella proposta di legge finanziaria 20mila euro per il Carnevale di Fano

Ritengo, mai come ora, necessario tenere vivi i simboli della nostra tradizione come lo è sicuramente il Carnevale di Fano che affonda le sue origini nel lontano 1347. Mi sono impegnato affinché questo grande evento, attorno al quale tutti i fanesi si riuniscono, venisse riconosciuto anche quest’anno a livello regionale. Per questo la scorsa settima in commissione bilancio, ho presentato un emendamento per cercare di ottenere, come negli ultimi anni, il contributo regionale in favore della kermesse. Un’operazione che si è rivelata molto difficile perché i tagli al bilancio regionale per 280milioni di euro, avevano portato ad un azzeramento di tutti i contributi alle manifestazioni culturali. Per far fronte alla situazione ho presentato un emendamento che, grazie anche alla collaborazione dei consiglieri colleghi di commissione,  che ringrazio, è passato in commissione, la prossima settimana la proposta di legge verrà approvata in Aula e se non interverranno modifiche il Carnevale riceverà appunto ventimila euro.  A questa somma, si aggiunge la speranza e la possibilità di riuscire a recuperare a gennaio altri fondi che potrebbero così arrivare anche in corso d’opera.

Ritengo che il Carnevale di Fano rappresenti un evento di portata nazionale, tra l’altro il più antico, che come accadeva in passato , in momenti di assolutà povertà o di disperazione come nel dopoguerra, questo evento popolare non è mai venuto meno anzi è servito anche per ritrovare le origini, le tradizioni e la cultura. Per riuscire a trovare la direzione per il futuro è necessario sapere da dove veniamo quali sono i valori della nostra cultura popolare da cui trae origine la nostra società.

fano-carnevale-2015

Conferenza di presentazione

 

Manifesto Carnevale di Fano 2015

Corriere Adriatico

 

Resto del Carlino

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.