Concorso 12 Atleti Fiamme Azzurre, Polizia Penitenziaria – scadenza 28 dicembre 2017

Concorso 12 Atleti Fiamme Azzurre, Polizia Penitenziaria – scadenza 28 dicembre 2017

Il dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria ha indetto un concorso per il reclutamento di 12 Atleti da assumere nelle Fiamme Azzurre.

Il bando pubblico prevede una selezione per titoli ed esami. Per partecipare c’è tempo fino al 28 dicembre 2017.

CONCORSO ATLETI FIAMME AZZURRE

Il bando, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.91 del 28-11-2017, è finalizzato all’assunzione di Atleti da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia Penitenziaria Fiamme Azzurre. A bando 12 posti, destinati a ruoli maschili e 7 a ruoli femminili, ripartiti per discipline sportive.

POSTI A CONCORSO

Il concorso 12 atleti Fiamme Azzurre mette a bando i seguenti posti:

 

RUOLO MASCHILE 
– n. 2 atleti disciplina ‘Sport Invernali – specialità: Bob a due’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Sport del ghiaccio – specialità: Pattinaggio Artistico singolo’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Ciclismo – specialità: Inseguimento a squadre, Madison e Corsa a punti’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Pentathlon moderno – specialità: Individuale e Staffetta’.

RUOLO FEMMINILE
– n. 1 atleta disciplina ‘Sport Invernali – specialità: Skeleton’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Triathlon – specialità: triathlon sprint e supersprint, team mixed relay e duathlon supersprint’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Atletica Leggera – specialità: 3000 e 5000 metri su pista, corsa campestre e corsa in montagna’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Atletica Leggera – specialità: 400 e 800 metri su pista’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Atletica Leggera – specialità: 60 metri indoor e 100 metri su pista’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Canoa – specialità: K1 200 metri e K2 200 metri’;
– n. 1 atleta disciplina ‘Ciclismo – specialità: Inseguimento individuale, Inseguimento a squadre, Madison e Omnium’.

 

REQUISITI

Possono partecipare al bando per atleti fiamme azzurre coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana;

– godimento dei diritti civili e politici;
– aver superato gli anni 17 e non aver compiuto e quindi superato 35 anni;
– essere stato riconosciuto, da parte del Comitato olimpico nazionale o delle Federazioni sportive nazionali, atleta di interesse nazionale ed aver fatto parte, nel biennio precedente la data di pubblicazione del presente bando di concorso, di rappresentative nazionali nella disciplina prevista nello Statuto del C.O.N.I. per la quale si concorre;
– idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria;
– diploma di istruzione secondaria di primo grado;
– possesso delle qualità morali e di condotta previste dalla legge;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva e non essere stati ammessi al servizio civile o non aver assolto gli obblighi militari quali obiettori di coscienza, salvo rinuncia a tale status;
– non essere stati espulsi dalle Forze Armate e dai Corpi militarmente organizzati, o destituiti da pubblici uffici, dispensati per persistente insufficiente rendimento, oppure dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d), del decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3;
– assenza di condanne a pena detentiva per delitti non colposi e non essere stati sottoposti a misure di sicurezza o prevenzione.

Inoltre, bisogna possedere i seguenti requisiti fisici e attitudinali specificati all’interno del bando.

 

SELEZIONE

Una commissione esaminatrice valuterà i candidati, si accerterà dell’idoneità di requisiti psicofisici e psicoattitudinali attraverso esami clinici e una serie di test e prove attitudinali. Per ogni disciplina sportiva sarà formulata una graduatoria di merito.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per atleti fiamma azzurra deve essere compilata seguendo la procedura online entro il 28 dicembre 2017.

Laddove, si fosse impossibilitati a presentare la candidatura online, sarà possibile inoltrare la domanda, secondo l’apposito MODELLO , al Ministero della giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria – Direzione generale del personale e delle risorse – Servizio dei Concorsi polizia penitenziaria – Largo Luigi Daga, n. 2 – 00164 – Roma.

Per tutti i dettagli si rimanda al bando.

BANDO

Per partecipare al concorso per 12 atleti delle fiamme azzurre si consiglia di leggere con attenzione il BANDO  prima di inoltrare la candidatura e di consultare il sito www.giustizia.it nella sezione ‘Strumenti > Concorsi, Esami, Selezioni e Assunzioni’.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.