Concorso Banda Musicale Aeronautica – scadenza 13 giugno 2019

Concorso Banda Musicale Aeronautica – scadenza 13 giugno 2019

CONCORSO BANDA MUSICALE AERONAUTICA

La selezione presso l’Aeronautica Militare è rivolta a 5 orchestrali in grado di suonare i seguenti strumenti musicali:
– n.1 posto per Maresciallo 1^ classe per 1° Clarinetto soprano in Sib n.2 – 1^ parte “B”;
– n.1 posto per Primo Maresciallo per 1° Flicorno tenore in Sib – 1^ parte “A”;
– n.1 posto per Maresciallo 1^ classe per Flicorno basso grave in FA – 2^ parte “A”;
 n.1 posto per per Maresciallo 1^ classe per 1° Flicorno soprano in Sib – 2^ parte “A”;
– n.1 posto per Maresciallo 2^ classe per 2° Tamburo (con l’obbligo degli altri strumenti a percussione) – 3^ parte “B”.

REQUISITI

I candidati al concorso per orchestrali per la banda dell’Aeronautica Militare dovranno possedere i seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda:
– cittadinanza italiana;
– aver conseguito o essere in grado di conseguire nell’anno in cui è bandito il concorso, un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale integrato dal corso annuale previsto per l’ammissione ai corsi universitari;
– godimento dei diritti civili e politici;
– aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno di compimento del 40° anno di età. Il predetto massimo limite di età è elevato di cinque anni per i militari delle Forze Armate e dei Corpi di Polizia in attività di servizio. Per gli orchestrali della banda musicale dell’Aeronautica Militare che concorrono per una parte superiore a quella di appartenenza si prescinde dal limite massimo di età;
– aver conseguito in un conservatorio statale o in altro analogo istituto legalmente riconosciuto il diploma nello strumento o negli strumenti per il/i quale/i concorrono;
– idoneità psicofisica ed attitudinale al servizio incondizionato quale sottufficiale in servizio permanente;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolto, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, ad esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psicofisica;
– non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, o non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
– non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
– aver tenuto una condotta incensurabile;
– non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
– aver riportato esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o di sostante stupefacenti, nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;
– per i candidati di sesso maschile non aver prestato servizio sostitutivo civile ai sensi dell’articolo 15, comma 7 della Legge 8 luglio 1998, n. 230 a meno che non abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinuncia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile non prima che siano decorsi almeno cinque anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo, come disposto dall’articolo 636 del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66.

I candidati appartenenti ai ruoli dei Marescialli e Sergenti, al ruolo dei Volontari in servizio permanente e i Volontari in ferma in servizio per partecipare al concorso, dovranno possedere i seguenti ulteriori requisiti:
– non aver riportato sanzioni disciplinari più gravi della consegna nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni;
– essere in possesso della qualifica non inferiore a “nella media” o giudizio corrispondente nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni.

SELEZIONE

I partecipanti al concorso per orchestrali presso l’Aeronautica Militare dovranno svolgere le seguenti prove e accertamenti:

  • PROVA DI PRESELEZIONE
    Test effettuato solo di fronte alla presenza di un elevato numero di domande di ammissione;
  • ACCERTAMENTO SANITARIO
    I candidati saranno sottoposti ai seguenti accertamenti: visita cardiologica ECG, visita oculistica, visita otorinolaringoiatrica con esame audiometrico, visita psichiatrica, analisi delle urine per la ricerca di sostanze stupefacenti e/o psicotrope, analisi completa delle urine con esame di sedimenti, analisi del sangue, visita di controllo per l’abuso di alcool, visita medica generale, ulteriori indagini per la valutazione clinica e medico-legale.
  • ACCERTAMENTO ATTITUDINALE
    Valutazione dell’efficienza intellettiva, mediante la somministrazione, individuale o collettiva, di uno o più test intellettivi e/o attitudinali.
    Valutazione psicoattitudinale mediante un colloquio individuale.
  • PROVE PRATICHE DI ESECUZIONE E TEORICHE 
    Esecuzione di brani scelti dai candidati o dalla commissione, nelle modalità riportare sul bando di concorso (allegato H).
  • VALUTAZIONE DEI TITOLI DI MERITO
    Valutazione dei titoli accademici, didattici e professionali dei candidati.

BANDA MUSICALE AERONAUTICA MILITARE

Istituita nel 1937, attraverso un decreto ministeriale del Regno d’Italia, la Banda Musicale dell’Aeronautica Militare include più di 100 musicisti professionisti, diplomati presso i migliori conservatori italiani. I musicisti svolgono la propria attività musicale nei più importanti teatri e auditorium del mondo, e presenziano soprattutto le cerimonie ufficiali dello Stato e quelle della stessa Aeronautica Militare.

DOMANDA

I candidati al concorso per orchestrali potranno presentare domanda di ammissione alla selezione, entro il 13 giugno 2019, tramite l’apposita procedura online presente in questa pagina del portale Concorsi Online del Ministero della Difesa.

Ogni altra informazione sulle modalità di compilazione e invio della domanda di ammissione al concorso per orchestrali dell’Aeronautica Militare è riportata nel bando.

BANDO

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.