Concorso Pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo pieno di n.2 specialisti ambientali cat D – scadenza 29 Aprile 2019

Concorso Pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo pieno di n.2 specialisti ambientali cat D – scadenza 29 Aprile 2019

Il Comune di Pesaro ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo pieno di n. 2 unità nel profilo professionale di Specialista Ambientale categoria D posizione economica D1.
L’assunzione avverrà nell’ ambito della Categoria D, posizione economica D1, del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del 31.3.1999 come confermato dal Contratto Collettivo Nazionale comparto Funzioni Locali del 21 maggio 2018.
Ai sensi dell’art. 1014, comma 4 e dell’art. 678, comma 9 del d.lgs. 66/2010, con il presente concorso si determina una frazione di riserva di posto a favore dei volontari delle FF.AA. che verrà cumulata ad altre frazioni.
Le modalità di svolgimento del concorso pubblico sono stabilite dal vigente Regolamento per la disciplina dei concorsi e delle procedure selettive di accesso agli impieghi presso il Comune di Pesaro e dalle prescrizioni del presente bando.

La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato (allegato 1) debitamente sottoscritta, in cui si chiederà espressamente di voler partecipare al concorso pubblico e si rilasceranno ai sensi del DPR 445/2000, le dichiarazioni relative ai requisiti richiesti sotto la propria personale responsabilità dovrà essere indirizzata al Sindaco del Comune di Pesaro, P.zza del Popolo n. 1 – 61121 Pesaro, e dovrà pervenire, a pena di esclusione, al protocollo generale del Comune di Pesaro entro il termine perentorio del 29 Aprile 2019.
In particolare le domande, nel termine perentorio di cui sopra dovranno pervenire:
-. in busta chiusa direttamente all’Ufficio Protocollo, (L.go Mamiani 11, Pesaro);
-. a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.pesaro@emarche.it
-. tramite il servizio postale con raccomandata a.r. purché la stessa pervenga al protocollo generale del Comune di Pesaro entro il termine perentorio di scadenza di cui sopra. Non sarà ritenuta valida la data di spedizione.

BANDO

DOMANDA

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.