CONSOB: concorso per 5 Assistenti – scadenza 4 Aprile 2017

CONSOB: concorso per 5 Assistenti – scadenza 4 Aprile 2017

La CONSOB – Commissione Nazionale per le Società e la Borsa – ha indetto un concorso pubblico per 5 figure che saranno inserite nel ruolo di Assistente in prova per la sede di Roma.

Prevista assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato con possibilità di nomina in ruolo. La selezione è rivolta a diplomati.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro il 4 aprile 2017.

CONCORSO CONSOB PER ASSISTENTI 

La CONSOB ha pubblicato un bando di concorso per 5 Assistenti in prova da impiegare nella carriera operativa del personale di ruolo presso l’Ente.

I vincitori, che lavoreranno svolgando mansioni impiegatizie presso la sede CONSOB di Roma, saranno assunti con contratto a tempo determinato della durata di 6 mesi, con possibilità nomina in ruolo su decisione della Commissione.

 Sarà data opportunità a coloro che avranno ottenuto un giudizio sfavorevole da parte della Commissione dopo il primo periodo di prova, di ottenere un secondo periodo di prova di altri 6 mesi, al termine dei quali si procederà per la nomina in ruolo o per la risoluzione del rapporto di impiego.

REQUISITI

I candidati al concorso per assistenti in prova presso la CONSOB potranno presentare domanda di ammissione alla selezione se in possesso dei seguenti requisiti:
diploma di scuola secondaria di secondo grado o titolo equipollente a tutti gli effetti di legge, conseguito a seguito della frequenza di corsi della durata di 5 anni. È consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia, riconosciuti equivalenti secondo la vigente normativa, al titolo di studio italiano ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi;
esperienza lavorativa documentabile non inferiore a 7 anni nello svolgimento di mansioni di natura esecutiva, maturata alle dipendenze di amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, e all’art. 3, comma 1, del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165, Banca d’Italia, Autorità indipendenti. Per il raggiungimento del requisito temporale dei sette anni potranno essere cumulati rapporti di lavoro di durata non inferiore a sei mesi interi ciascuno;
– età non inferiore a 18 anni;
– cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165;
– idoneità fisica alle mansioni;
– godimento dei diritti politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza;
– non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto;
– adeguata conoscenza della lingua italiana;
– non aver riportato condanne penali;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego mediante documentazione falsa o viziata da invalidità insanabile.

SELEZIONE

Qualora alla Commissione siano pervenute più di 100 domande di ammissione, si procederà con una prova preselettiva, consistente in quesiti con opzione a scelta in materia di:
– cultura generale;
– lingua inglese;
– elementi di informativa;
– ordinamento, organizzazione d compiti istituzionali della CONSOB.

Saranno ammessi alle prove d’esame i primi 100 candidati con punteggio positivo relativamente al test di preselezione svolto.

PROVE D’ESAME

I partecipanti al concorso per assistenti in prova alla CONSOB sosterranno le tre prove d’esame organizzate come segue:

  • PROVA PRATICA
    Esercitazione di informatica volta all’accertamento della conoscenza dell’ambiente operativo MS-Windows 7 e degli strumenti di produttività individuale Word, Excel, Access, Power Point compresi nella suite MS-Office 2010.
  • PROVA SCRITTA
    Risposta a due quesiti, in 30 righe ciascuno, sulle seguenti tematiche:
    – elementi di diritto pubblico;
    – ordinamento, organizzazione e compiti istituzionali della CONSOB.
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle materie oggetto della prova scritta. Conversazione in lingua inglese e lettura e commento di un brano in lingua inglese.

CONSOB

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) è un’autorità amministrativa italiana indipendente, istituita nel 1974 per vigilare sui mercati finanziari e sulla borsa. Organismo antecedente alla CONSOB in materia di funzioni di vigilanza era il Ministero del Tesoro che, al contrario dell’attuale istituzione, non conservava l’indipendenza. Attualmente la CONSOB ha due sedi: la sede principale di Roma e la sede operativa di Milano.

DOMANDA

I candidati al concorso per assistenti in prova possono partecipare alla selezione pubblica indetta dalla CONSOB, esclusivamente compilando il modulo online di domanda, entro le ore 18 del 4 aprile 2017.

I partecipanti al concorso pubblico dovranno indicare nella domanda un indirizzo e-mail al quale Commissione invierà le comunicazioni inerenti alla selezione.

Al momento della prima prova, i candidati firmeranno la domanda di partecipazione, stampata a cura della CONSOB, ed esibiranno il documento di identità, oltre a presentarne una fotocopia.

Ogni altro particolare sulle modalità di invio delle domande di partecipazione alla selezione pubblica, è riportato sul bando di concorso.

BANDO

I candidati al concorso per assistenti in prova indetto da CONSOB sono tenuti a leggere con attenzione il BANDO pubblicato sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.17 del 3-3-2017.

Tutte le successive comunicazioni in merito alla prova preselettiva e alle convocazioni, saranno pubblicate sul sito ufficiale della CONSOB nella pagina dedicata ai concorsi pubblici e avvisi di selezione.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.