Contributi a fondo perduto al sostegno  delle attività delle sale cinematografiche autorizzate al pubblico esercizio – Scadenza 1 Settembre 2014, ore 12,30

Contributi a fondo perduto al sostegno delle attività delle sale cinematografiche autorizzate al pubblico esercizio – Scadenza 1 Settembre 2014, ore 12,30

dcinema_24_06_08La Regione Marche intende contribuire al sostegno delle attività delle sale cinematografiche autorizzate al pubblico esercizio.

Soggetti beneficiari:
Possono presentare domanda per l’accesso ai benefici del presente bando:

    • imprese private, associazioni, istituzioni pubbliche o enti ecclesiali riconosciuti dallo Stato, autorizzati al pubblico esercizio aventi la caratteristica di monosala o di sala cinematografica da 2 a 4 schermi;
    • localizzazione dell’esercizio cinematografico nel territorio regionale;
    • giornate di proiezione non inferiori a 60 giorni riferite all’anno 2014.

MODALITA’ DI RIPARTO

Lo stanziamento complessivo regionale è pari a € 70.000,00, di cui € 65.000 da destinare al sostegno delle monosale e € 5.000 da destinare al sostegno delle sale da 2 a 4 schermi.
Sono ammessi a finanziamento i soggetti che raggiungono il punteggio minimo di 4/10.
MONOSALE
Per le monosale cinematografiche le risorse regionali pari a € 65.000 sono assegnate fino ad esaurimento della disponibilità complessiva in base al punteggio ottenuto secondo le 2 seguenti fasce di merito:
Fascia I da 4 a 7 punti: € 2.500,00
Fascia II da 8 a 10 punti: € 4.000,00
Qualora le risorse disponibili non siano sufficienti a coprire il fabbisogno complessivo, il contributo sarà proporzionalmente ridotto.
Qualora le risorse da assegnare siano inferiori all’ammontare complessivo disponibile, il contributo sarà proporzionalmente incrementato fino all’esaurimento delle risorse disponibili.
MULTISALE DA 2 A 4 SCHERMI
Le risorse pari a € 5.000 sono assegnate, nel limite massimo di € 1.000 a domanda fino ad esaurimento della disponibilità complessiva in base al punteggio ottenuto.
Qualora le risorse disponibili non siano sufficienti a coprire il fabbisogno complessivo, il contributo sarà proporzionalmente ridotto.
Qualora le risorse da assegnare siano inferiori all’ammontare complessivo disponibile, il contributo sarà proporzionalmente incrementato fino all’esaurimento delle risorse disponibili.
Il contributo per le monosale e multisale è concesso con i limiti e le condizioni di cui al regime “de minimis” salvo eventuali modifiche ai criteri di concessione richiesta alla stessa Commissione e che il requisito sarà accertato in fase di concessione del contributo.

Scadenza 1 Settembre 2014, ore 12,30

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2014/07/AllegatoABandoSaleNuova-Versione.rtf” size=”medium”]Testo del Bando[/button]

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2014/07/327334.rtfsale-cinematografiche.rtfrettifica.rtf” size=”medium”]Rettifica Bando[/button]

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.