Contributi alle imprese agricole per l’adeguamento delle trattrici alle norme di sicurezza

Contributi alle imprese agricole per l’adeguamento delle trattrici alle norme di sicurezza

Trattrici agricoleLa Regione Marche concede contributi alle imprese agricole per incentivare il miglioramento della sicurezza delle macchine agricole e quindi la sicurezza sul lavoro degli operatori.

Beneficiari
Imprese agricole singole o associate iscritte alla CCIAA, con sede operativa nella Regione Marche.

Interventi ammissibili
Sono finanziabili le spese sostenute a decorrere dalla data di presentazione della domanda di contributo per adeguare le trattrici ai requisiti previsti dalla legge, in materia di sicurezza. In particolare:
• Dispositivi di protezione in caso di capovolgimento (arco/cabina di sicurezza /telaio di protezione/ROPS);
• Sistemi di ritenzione (cinture di sicurezza), eventualmente comprensiva di cambio del sedile;
• Protezione di elementi mobili che possono potenzialmente rappresentare una fonte di pericolo in caso di contatto non intenzionale riconducibili a:
o presa di potenza/giunti cardanici;
o cinghie per la trasmissione del moto (ad es. alternatore, dinamo, ventola);
o ventola del sistema di raffreddamento;
o elementi che possono determinare pericolo di pizzicamento e cesoiamento con l’operatore in posizione di guida
o altri organi in movimento.
• Protezioni di parti calde della trattrice la cui superficie esterna raggiunge temperature superiori a 80 °C con conseguente pericolo di ustione per contatto cutaneo.

Entità del contributo
Il contributo, concesso alle condizioni previste dalla normativa “de minimis” sarà pari al 70% della spesa ammessa (Iva esclusa), con un minimo di € 210 euro (corrispondente ad una spesa di 300 euro) ed un massimo di aiuto concedibile di 2.000 euro (corrispondente ad una spesa di 2.857,14 euro).

Scadenza; ore 13,00 del 31 ottobre 2013

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2013/10/Bando-contributi-alle-trattrici-agricole.rtf” size=”medium”]Bando integrale[/button]

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.