Prosegue la sperimentazione di Agrinido di Qualità della Regione Marche – Nuova Scadenza 31 marzo 2014

Prosegue la sperimentazione di Agrinido di Qualità della Regione Marche – Nuova Scadenza 31 marzo 2014

agrinido
La Regione Marche concede contributi per la creazione di Agrinidi.

Soggetti beneficiari:
Imprenditori agricoli, singoli od associati, in possesso dei seguenti requisiti:
– essere titolari di Partita IVA;
– essere iscritti al registro delle imprese, sezione speciale imprese agricole, della CCIAA territorialmente competenti;
– eventuale iscrizione nell’elenco degli operatori di agricoltura sociale della Regione Marche, dopo l’approvazione della graduatoria dei progetti definitivi, qualora entrino in vigore le disposizioni previste sull’agricoltura sociale riportate nella proposta di legge sulla multifunzionalità.

Spese ammissibili:
a) costi di gestione per i primi due anni di attività a parziale copertura delle spese relative a:
1. personale
2. materiale didattico
3. materiale sanitario (creme, pannolini, detergenti ecc…)
4. materiale per la pulizia e disinfezione dei locali
5. materie prime per la preparazione dei pasti
6. materiale parafarmaceutico di ausilio alla preparazione dei pasti
7. manutenzione della struttura
8. utenze
9. pubblicità e comunicazione
b) l’adeguamento degli spazi interni ed esterni, dell’impiantistica e degli arredi strettamente funzionali allo svolgimento dell’attività.

Entità del contributo:
contributo a fondo perduto (in de minimis) fino al 60% delle spese ammesse (max. € 50.000,00).

Scadenza: 31 marzo 2014

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2014/03/Bando-Agrinido.rtf” size=”medium”]Decreto Proroga Termini[/button]

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.