Contributi per investimenti delle PMI del commercio

Contributi per investimenti delle PMI del commercio

commercio contributi Con l’intento di promuovere ed incentivare misure concrete a sostegno delle piccole e medie imprese commerciali è prevista la concessione di contributi in conto interesse privilegiando l’attivazione da parte dei giovani di nuovi esercizi.

> Soggetti beneficiari

– Piccole e medie imprese, singole o associate, del commercio al dettaglio in sede fissa e su aree pubbliche, e della somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.
– Gli agenti e rappresentanti di commercio con sede legale nella Regione Marche

> Tipologia interventi ammessi a contributo
– ristrutturazione, manutenzione straordinaria e ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciali e al deposito delle merci
– arredi, attrezzature fisse, mobili, elettroniche ed informatiche (hardware e software) strettamente funzionali all’attività
– acquisto o adeguamento degli automezzi, a specifica destinazione alimentare e non, esclusivamente per l’attività di commercio su aree pubbliche
– acquisto attrezzature e strutture da adibire al commercio su aree pubbliche
– acquisto merci inerenti l’attività di vendita dell’esercizio commerciale per un valore massimo di € 30.000,00

> Entità dell’aiuto
L’abbattimento del conto interesse concesso è compreso tra un minimo del 2.5% ed un massimo del 4% e comunque non superiore al tasso praticato dall’Istituto Bancario, calcolato per un periodo massimo di 60 mesi, ed in ogni caso la spesa dell’investimento su cui viene riconosciuto il conto interesse non può superare l’importo di € 80.000,00.

> Tempi di presentazione delle domande: 19 luglio 2013

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2013/06/BANDO-CONTO-INTERESSI-anno-2013.pdf” size=”medium”]Scarica il bando[/button]

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.