Fermi 2,8 milioni euro stanziati per fondo garanzia prima casa, quanto tempo ancora?

Fermi 2,8 milioni euro stanziati per fondo garanzia prima casa, quanto tempo ancora?

Ho presentato la seguente interrogazione questa mattina perché sono stati stanziati da dicembre 2,8 milioni per un fondo di garanzia per aiutare ad acquistare la prima casa che, purtroppo, ancora la Giunta non ha attivato. Considerato il momento particolare storico non si può perdere tempo rispetto anche alla più piccola misura che possa favorire la ripresa economica e la possibilità, in questo caso, per molte coppie di essere aiutate ad acquistare la prima casa.
Con lo scopo di stimolare la Giunta e di sapere in quali tempi questi soldi, pubblici peraltro saranno messi a disposizione dei marchigiani.

INTERROGAZIONE

Presentata in data 17 aprile 2013
ad iniziativa del Consigliere Mirco Carloni
a risposta scritta

“Acquisto prima casa: strumenti di garanzia per accesso al credito”

Premesso che:

• Il settore edilizio ricopre un ruolo essenziale per la tenuta dell’economia;
• Nelle Marche, come a livello nazionale, siamo di fronte ad una crisi del settore edilizio senza precedenti. Negli ultimi dodici mesi il fatturato delle imprese edili si è ridotto del 20 per cento e gli investimenti sono diminuiti del 22 per cento. Al contrario i costi sostenuti dalle imprese sono aumentati dell’11 per cento. In un anno gli occupati in edilizia sono passati da 57.500 a 46.100 con una perdita di 11.400 posti di lavoro;
• Occorre rilanciare il settore edilizio che nelle Marche rappresenta il 7 per cento del Pil;
• E’ urgente rispondere positivamente alla crescente domanda di strumenti di garanzia delle giovani coppie e delle famiglie a reddito medio che difficilmente riescono ad accedere al credito;
• Il bilancio regionale di previsione 2013 prevede la costituzione di un Fondo di garanzia per favorire la locazione e l’accesso alla prima casa da parte di giovani coppie o di altre categorie sociali che hanno difficoltà ad accedere al mercato privato

INTERROGA

la Giunta regionale per conoscere:

– I tempi di attivazione del fondo di garanzia per l’accesso al credito per rispondere alla crescente domanda al fine di una grande opportunità’ alle giovani famiglie e, nel contempo, dare impulso all’attività’ edilizia e al mercato immobiliare e superare quindi, seppur parzialmente, questo momento di stallo economico.

Mirco Carloni

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.