Incentivi per soggiorni nelle Marche a favore di enti, PMI, associazioni

Incentivi per soggiorni nelle Marche a favore di enti, PMI, associazioni

soggiorniSi tratta di concessione di incentivi e sostegni per soggiorni nelle Marche.

> Soggetti che possono presentare richiesta per l’ammissione a contributo:
1. enti non commerciali quali:
• scuole e istituti scolastici di ogni ordine e grado;
• associazioni sportive, culturali, religiose, ricreative e del tempo libero;
• cral aziendali e circoli in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa vigente;
1. enti locali;
2. tour/bus operator, agenzie di viaggio;
3. PMI per l’organizzazione di convegni e congressi;
4. Associazione dei Marchigiani fuori regione.

> Campo di intervento progetti
• soggiorno di gruppo;
• eventi culturali/artistici;
• gemellaggi;
• soggiorni termali;
• soggiorni religiosi;
• soggiorni di gruppi di associazioni di marchigiani fuori regione;
• soggiorni scolastici, giovanili e sportivi;
• turismo congressule;
• soggiorni in montagna;
• soggiorni brevi nell’entroterra;
• soggiorni per itinerari eno-gastronomici e commerciali;
• turismo accessibile

> Entità del contributo
– 7.500,00 annui per enti, associazioni e/o comitati;
– 20.000,00 annui per le PMI.

> Presentazione delle domande
– entro 30 giorni dall’inizio del soggiorno per soggiorni non ancora realizzati
– entro 30 giorni a decorrere dal 7 giugno 2013 per i soggiorni già realizzati

Per tutti dettagli di accesso al contributo vai alla Deliberazione n. 725 del 20/05/2013 a pag. n. 8489 dell’allegato.

[button link=”http://213.26.167.158/bur/PDF/13/N43_07_06_2013.pdf” size=”medium”]Scarica l’allegato[/button]

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.