Nuova impresa con il prestito d’onore regionale!

Nuova impresa con il prestito d’onore regionale!

 

start-upPer favorire lo sviluppo del sistema produttivo e l’occupazione nelle Marche e incentivare la nascita di nuove imprese, attraverso strumenti di finanza innovativa e accesso facilitato al credito, è stata promossa per il secondo anno l’iniziativa del “Prestito d’Onore” attraverso il quale si conta per il periodo 2013-2014 di finanziare 400 nuove imprese (microimprese intese come Ditte Individuali, Società Semplici, Società in Nome Collettivo, Società in Accomandita Semplice e piccole Cooperative, quest’ultime fino ad un massimo di 8 soci).

Nello specifico si tratta di una concessione di “microcredito” a medio termine, che esclude il ricorso a garanzie di qualunque tipo e che prevede l’erogazione di servizi di assistenza tecnica e di monitoraggio gratuiti per accompagnare la nascita e lo sviluppo della nuova impresa, cercando in questo modo di minimizzare le possibilità che l’iniziativa fallisca nei primi due anni che, come ormai comprovato, è il periodo nel quale si registra il rischio più elevato.

Tra i soggetti beneficiari rientrano donne e uomini che, alla data di presentazione della domanda di ammissione, abbiano un’età compresa fra i 18 ed i 60 anni, siano residenti da almeno 12 mesi nella Regione Marche ed appartengano ad una delle seguenti categorie:
1. disoccupate/i o inoccupate/i ai sensi del D.Lgs. n. 297/2002;
2. lavoratrici e lavoratori sospese/i per cassa integrazione ordinaria (CIGO), straordinaria (CIGS) o in deroga;
3. donne occupate “over 35”.

> Scadenza di presentazione delle domande: 31/12/2014

> Consulta il bando ai link che seguono:

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.