PER IL LISIPPO E’ NECESSARIO UN IMPEGNO DI COMUNE E REGIONE. OCCORRE UNA TRATTATIVA CON IL MUSEO

PER IL LISIPPO E’ NECESSARIO UN IMPEGNO DI COMUNE E REGIONE. OCCORRE UNA TRATTATIVA CON IL MUSEO

Il Lisippo è un patrimonio della città di Fano. Scriverò personalmente a Ceriscioli chiedendogli un impegno concreto per intavolare una trattativa con il museo Getty per il Lisippo.

Proprio qualche giorno fa la città di Fano aveva appreso con orgoglio la decisione del ministero per lo sviluppo economico di emettere un francobollo dedicato al Lisippo con la dicitura “Atleta di Fano”. Purtroppo dopo poche ore questa decisione della consulta riporta le lancette dell’orologio indietro nel tempo ed annulla anni di battaglie giudiziarie finalizzate a restituire alla nostra città un’opera esportata clandestinamente ed appartenente allo Stato italiano e alla città di Fano. Aldilà delle battaglie giudiziarie, oggi ritengo necessario instaurare un’iniziativa politica e diplomatica con il museo californiano che custodisce la statua, coinvolgendo le massime autorità cittadine, regionali ed il ministro Franceschini che, proprio nella sua ultima visita a Settembre, aveva esternato la sua volontà di aiutare la città di Fano in questa battaglia”.

Come consigliere regionale mi farò carico di chiedere formalmente un impegno concreto al presidente della regione Ceriscioli, affinché eserciti tutto il suo peso politico ed il suo ruolo istituzionale per favorire una trattativa che consenta a Fano di rimpossessarsi di questo ritrovamento archeologico di grande valore storico che fa parte del patrimonio culturale italiano. In questa battaglia la città di Fano non può essere sola ed ha bisogno dell’impegno di tutti i livelli istituzionali.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.