Regione Marche: Bando “Sostegno al consolidamento dell’export marchigiano e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione” in favore delle PMI Marchigiane – scadenza 19 Dicembre 2016

Regione Marche: Bando “Sostegno al consolidamento dell’export marchigiano e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione” in favore delle PMI Marchigiane – scadenza 19 Dicembre 2016

La Regione Marche con decreto n. 61/CEI dell’ 11 ottobre 2016 ha approvato il bando di accesso per la concessione di contributi in conto capitale, sotto forma di contributo non rimborsabile, alle PMI singole o in forma aggregata per la realizzazione di progetti finalizzati al “sostegno al consolidamento dell’export marchigiano e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione“, in modo tale di favorire la presenza delle imprese marchigiane sui mercati esteri ed il loro incremento sia in termini dimensionali che di fatturato.

Con l’attuazione di tale bando si tende a favorire l’ampliamento dell’attività delle PMI marchigiane a livello internazionale attraverso il perseguimento dei seguenti obiettivi:

  • raggiungere dimensioni maggiori sia in termini occupazionali che di fatturato per poter competere con successo sui mercati internazionali
  • mantenere livelli di redditività adeguati soprattutto in considerazione che ormai la domanda interna risulta stagnante
  • conseguire sinergie in capo tecnologico, produttivo e commerciale mediante collaborazione con imprese straniere
  • servire più efficacemente la clientela estera
  • essere presenti stabilmente sui mercati internazionali .

Tale intervento ha lo scopo di concedere “Incentivi all’acquisto di servizi di supporto all’internazionalizzazione in favore delle PMI”.

Le imprese possono beneficiare degli aiuti “de minimis” nel limite di un importo massimo di 200.000 euro “nell’arco di tre esercizi finanziari”.

BANDO

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.