Sabato nasce il Centro della Politica Marchigiana

Sabato nasce il Centro della Politica Marchigiana

Spero saremo in tanti sabato alle 16,30 all’auditorium della Fiera della Pesca, qui inizia un percorso per creare il centro con Area Popolare e le altre forze moderate che vogliono essere protagonisti di una nuova forza che non si prefigge di inseguire il populismo ma il popolarismo cioè la cosa più rivoluzionaria quella di stare tra la gente e rappresentarne, senza slogan e demagogia, i bisogni veri. 

Oggi su tutti i giornali campeggia la proposta di legge approvata ieri sulla responsabilità civile dei magistrati, una battaglia da sempre del centro destra tuttavia ieri tutte quelle forze demagogiche che hanno combattuto la magistratura a colpi di slogan ieri si sono astenuti (forza Italia, lega e sel astenuti), mentre, le forze che vogliono governare il paese, tra cui il nuovo centrodestra, hanno varato una legge che è un passaggio storico. Dopo anni di battute finalmente anche i magistrati, come tutti i dirigenti della pubblica amministrazione, pagheranno gli errori. Basta con le richieste di risarcimento, ottenuto con sentenze passate in giudicato, che vengono respinte perché ritenute inammissibili oppure a carico dello Stato che pagava anche per gli errori dei magistrati. La legge è uguale per tutti, da oggi un po’ di più!  Così nelle Marche ci riproponiamo come forza di governo moderata e concreta che porti al centro del dibattito i problemi dei popoli.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.