Solidarietà al Sindaco e a tutti i cittadini di Cartoceto

Solidarietà al Sindaco e a tutti i cittadini di Cartoceto

Ho parlato telefonicamente con il sindaco di Cartoceto Enrico Rossi per dargli la mia solidarietà per questa situazione che vede la sua comunità giustamente preoccupata per il rischio reale di un ulteriore crollo delle mura.
Come per Genova i ricorsi alla giustizia amministrativa provocano dei ritardi sulla assegnazione dei lavori già finanziato dalla regione con somma urgenza. Il paradosso è che lo stanziamento con somma urgenza per il rischio di un crollo delle mura sia sottoposto ad un percorso giudiziario che vede rinviare la questione di mese in mese. Stiamo andando verso il periodo delle piogge con il conseguente rischio idrogeologico, abbiamo assistito a Genova ai danni evitabili se i lavori fossero partiti in tempo senza ricorsi amministrativi pertanto bene ha fatto a non aspettare di piangere dopo che un dramma accada. Io ho seguito con Rossi la vicenda dall’inizio ed è assurdo che per fare i lavori a protezione di mura crollate ci sia un iter burocratico che vede tutti impotenti quindi la protesta è un fatto necessario. Già da questa sera mi sto adoperando per sapere se entro il mese si possa chiudere con certezza la vicenda.
protesta

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.