SOSTEGNO AL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

SOSTEGNO AL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

bandoinail-500x288L’Inail finanzia le piccole e micro imprese operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’estrazione e della lavorazione dei materiali lapidei per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il contributo, in conto capitale, è erogato fino ad una misura massima corrispondente al 65% dei costi, al netto dell’I.V.A., sostenuti e documentati per la realizzazione del progetto.
Il contributo massimo concedibile a ciascuna impresa, nel rispetto del regime “de minimis”, non potrà superare l’importo di Euro 50.000.
Il contributo minimo ammissibile è pari a Euro 1.000.
Beneficiari
Piccole e micro imprese operanti nel settore dell’agricoltura, nel settore dell’edilizia, nel settore dell’estrazione e lavorazione dei materiali lapidei, ubicate nel territorio della Regione Marche iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura, come di seguito identificate:

  • Imprese settore dell’agricoltura identificate con almeno uno dei codici ATECO elencati nell’Allegato 1 al bando di accesso.
  • Imprese settore dell’edilizia, identificate con almeno uno dei codici ATECO elencati nell’ Allegato 2 al bando di accesso.
  • Imprese settore dell’estrazione e lavorazione dei materiali lapidei, identificate con almeno uno dei codici ATECO elencati nell’ Allegato 3 al bando di accesso.

Spese ammissibili
Sono ammessi a contributo unicamente i costi relativi all’acquisto/adeguamento di impianti, macchine o attrezzature indicati negli Allegati 1, 2 e 3 del presente Bando.
Le spese ammesse a contributo devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data di pubblicazione del Bando.
Resta comunque a carico dell’impresa ogni onere economico nel caso in cui la propria domanda di partecipazione non si collochi in graduatoria in posizione utile ai fini dell’ottenimento del finanziamento.
Termini di partecipazione
A partire dal 3 novembre 2014 fino alle ore 18,00 del 3 dicembre 2014 le imprese regolarmente registrate negli archivi INAIL avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro di compilare la domanda di partecipazione.

Ulteriori Informazioni e Allegati

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2014/10/Bando-INAIL-Marche.pdf” size=”medium”]Bando INAIL Marche[/button]

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.