Start Up Sociali 2016: concorso nuove idee d’impresa – scadenza 18 marzo 2016

Start Up Sociali 2016: concorso nuove idee d’impresa – scadenza 18 marzo 2016

Al via la terza edizione del concorso per Start Up sociali ‘Giovani idee per il social business’, un contest dedicato a nuove idee di impresa.

I vincitori riceveranno un finanziamento di 25.000 € per la realizzazione del progetto. Per candidarsi c’è tempo fino al 18 Marzo 2016.

CONCORSO START UP SOCIALI

Il contest nuove idee d’impresa per Start up sociali ‘Giovani idee per il social business’ è una competizione annuale organizzata da Fondazione San Patrignano, comunità di recupero tossicodipendenti, e Banca Prossima S.p.A con la collaborazione di Confcooperative Federsolidarietà, organizzazione di rappresentanza delle cooperative sociali, e Fondazione Italiana Accenture, un’organizzazione che promuove l’innovazione a favore dello sviluppo sociale e culturale.

Il concorso di idee è finalizzato a individuare e premiare la migliore idea di impresa caratterizzata dall’ attenzione al sociale, favorendo allo stesso tempo l’accesso al mondo del lavoro di studenti universitari meritevoli.

TEMA

Le idee proposte per il concorso nuove idee di impresa dovranno rispettare le seguenti specifiche:
– avere ad oggetto l’avvio o il rilancio o l’ampliamento di attività d’impresa con finalità sociale svolta attraverso società;
– avere come proprio obiettivo primario il raggiungimento di impatti sociali positivi misurabili, laddove l’impresa: fornisca servizi o merci a persone vulnerabili, emarginate, svantaggiate o escluse e impieghi un metodo di produzione di merci o servizi che incorpora il proprio obiettivo sociale;
– prevedere l’utilizzo esclusivo o prioritario dei propri utili per raggiungere l’obiettivo sociale primario;
– prevedere gestioni responsabili e trasparenti, in particolare coinvolgendo dipendenti, clienti e soggetti interessati dalle sue attività;
– essere ecosostenibili.

DESTINATARI

Il contest è rivolto a giovani universitari e neolaureati under 35 anni.

REQUISITI

Per candidarsi al concorso di nuove idee per start up bisogna possedere i seguenti requisiti:
– essere iscritti a un corso di laurea tenuto da università italiane con sede in Italia. Saranno ammessi laureandi o comunque iscritti al terzo anno, in caso di corsi di laurea triennale, o studenti del biennio, se iscritti a corsi di laurea magistrale;
– essere laureati del corso magistrale iscritti ad un corso di dottorato di ricerca con un’università italiana o straniera;
– essere laureati iscritti ad un master di primo o secondo livello o che abbiano terminato da non più di un anno;
– essere minori di 35 anni.

SELEZIONE

Una commissione di esperti esaminerà e valuterà le idee progettuali selezionando una graduatoria di merito per le prime dieci classificate sulla base dei seguenti criteri:
– curriculum del proponente;
– impatto sociale atteso;
– sostenibilità economica;
– tempistica di realizzazione.

PREMI

Le prime tre idee progettuali in graduatoria possono accedere ciascuna ad un finanziamento di 25.000 €destinato alla realizzazione del progetto.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione è a titolo completamente gratuito ed è aperta a cittadini italiani e stranieri residenti in Italia. Per presentare la propria candidatura è necessario iscriversi alla piattaforma web di Social StatUp e caricare tutta la documentazione richiesta nel bando di partecipazione entro il 18 Marzo 2016.

 BANDO

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.