Verso il Confidi Unico per migliorare l’accesso al credito –  Domande dal 1 febbraio 2018 al 30 aprile 2018

Verso il Confidi Unico per migliorare l’accesso al credito – Domande dal 1 febbraio 2018 al 30 aprile 2018

E’ stato approvato il bando “Sostegno ai processi di fusione dei Confidi” che ha l’obiettivo di sostenere il miglioramento dell’accesso al credito per le imprese, attraverso il potenziamento delle garanzie pubbliche per l’espansione del credito in sinergia tra sistema nazionale e sistemi regionali di garanzia, favorendo forme di razionalizzazione che valorizzino il ruolo dei confidi più efficienti ed efficaci.

L’intervento intende proseguire il processo di razionalizzazione del sistema regionale delle garanzie per favorire l’accesso alle PMI, con un’azione anticiclica che mira a fornire le imprese della liquidità necessaria per il loro sviluppo e rilancio.

Al fine del perseguimento di tale obiettivo, l’intervento vuole sostenere la nascita di confidi di maggiori dimensioni e con più ampia operatività, mettendo loro a disposizione, una volta formalizzato il processo di fusione societaria, fondi per operazioni di garanzia a supporto di finanziamenti alle PMI.

Per il presente bando sono stati stanziati € 15 mln di risorse FESR. 

Le domande di partecipazione possono essere presentate dal 1 febbraio 2018 al 30 aprile 2018.

Per visualizzare il bando e gli allegati clicca qui.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.