Banca d’Italia: concorso per assistente Tecnico, Disegnatore – scadenza 19 Aprile 2019

Banca d’Italia: concorso per assistente Tecnico, Disegnatore – scadenza 19 Aprile 2019

La Banca d’Italia, con sede a Roma, ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di un Assistente – profilo Tecnico.

La risorsa lavorerà nel campo del disegno e della realizzazione di bozzetti e incisioni per la stampa di banconote e carte valori.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 19 Aprile 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso della Banca d’Italia i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;  
– età non inferiore agli anni 18;
– idoneità fisica alle mansioni;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere in Banca d’Italia;
– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale conseguito con un voto di almeno 80/100 oppure 48/60;
– diploma accademico di primo livello dell’Accademia delle Belle Arti – Dipartimento di Arti visive – Scuola di Grafica d’Arte.

In alternativa al diploma accademico, esperienza lavorativa documentabile della durata di almeno 24 mesi, maturata dopo il conseguimento del di istruzione secondaria e comunque successivamente al 31 dicembre 2013, in attività di lavoro dipendente o autonomo nel campo della realizzazione (analogica o digitale) di bozzetti e di incisioni per la stampa di banconote o carte valori.

SELEZIONE

Nel caso in cui le domande di partecipazione al concorso siano più di 300, la Banca d’Italia procederà a una preselezione per titoli delle candidature.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – sui seguenti argomenti:
– fabbricazione e caratteristiche della carta;
– caratteristiche degli inchiostri; 
– cromatologia e colorimetria; 
– stampa calcografica; 
– stampa offset e litografia; 
– stampa tipografica; 
– stampa serigrafica; 
– tecniche e tecnologie per la stampa digitale; 
– materiali per la stampa; 
– valutazione della qualità di stampa; 
– disegno e grafica digitale; 
– elementi di informatica; 
– elementi di storia dell’arte;
– lingua inglese.

BANCA D’ITALIA

La Banca d’Italia è la banca centrale della Repubblica italiana. Questo istituto di diritto pubblico fa parte dell’Eurosistema, composto dalle banche centrali nazionali dell’area euro e dalla Banca centrale europea.

I suoi obiettivi riguardano il settore monetario e finanziario e sono, ad esempio, il mantenimento della stabilità dei prezzi e del sistema finanziario.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per assistente Tecnico dovranno essere presentate esclusivamente online alla seguente pagina entro le ore 16,00 del giorno 19 Aprile 2019.

Il giorno della prova scritta i candidati dovranno confermare quanto dichiarato nella domanda di partecipazione mediante sottoscrizione di una specifica dichiarazione, previa esibizione di un documento di identità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.