Comune di Jesi: concorso per 8 assunzioni – scadenza 5 Dicembre 2019

Comune di Jesi: concorso per 8 assunzioni – scadenza 5 Dicembre 2019

Il Comune di Jesi, in provincia di Ancona, ha pubblicato un concorso per otto assunzioni.

Le risorse sanno inserite a tempo indeterminato e pieno in categoria C, nel profilo di Istruttore Amministrativo.

La data di scadenza del bando è fissata al 5 Dicembre 2019.

CONCORSO COMUNE JESI

E’ indetto un concorso pubblico per l’assunzione di otto risorse da inserire presso le seguenti sedi comunali:

  • n. 7 posti di istruttore amministrativo contabile presso il Comune di Jesi (di cui n. 1 posto è riservato al personale interno e n. 3 posti sono riservati ai volontari delle FF.AA.);
  • n. 1 posto di istruttore amministrativo presso il Comune di Maiolati Spontini.

REQUISITI

I candidati al concorso Comune Jesi dovranno essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’UE oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio del dipendente comunale alla data di scadenza del bando;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non essere stati destinatari di validi ed efficaci atti risolutivi di precedenti rapporti di impiego pubblico comminati a seguito di procedimento disciplinare o per produzione di documenti falsi o per uso di mezzi fraudolenti;
– idoneità fisica alle specifiche mansioni del posto da ricoprire;
– non aver riportato condanne penali né avere in corso procedimenti penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di un rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati sottoposti a misure di prevenzione e non essere interdetto dai pubblici uffici a seguito di sentenza passata in giudicato;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
– possesso dei titoli utili per l’eventuale applicazione del diritto di preferenza, a parità di punteggio, così come espressamente indicati nell’allegato “A” del bando;
– eventuale diritto alla riserva di cui all’art. 1014, comma 4 del D. Lgs. n. 66/2010; le condizioni che danno titolo alla riserva dovranno essere espressamente dichiarate, a pena di inutilizzabilità, durante la presente della domanda;
– qualora i candidati siano già dipendenti del Comune di Jesi, eventuale diritto alla riserva deve essere dichiarata, a pena di inutilizzabilità, durante la procedura di presentazione della domanda;
– possesso di un diploma di istruzione di secondo grado;
– conoscenza della lingua inglese;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (word, excel, internet, posta elettronica e PEC).

SELEZIONE

Qualora il numero di domande sia superiore a 50, sarà effettuata una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale, che verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso del Comune di Jesi, i candidati dovranno presentare la domanda di ammissione esclusivamente online, entro il 5 Dicembre 2019, seguendo la procedura disponibile a questa pagina, cliccando sul link relativo al concorso.

E’ necessario, inoltre, allegare alla domanda di partecipazione al concorso un Curriculum Vitae.

BANDO

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.