Ferrovie dello Stato: assegni di ricerca per Ingegneri – scadenza 15 maggio 2016

Ferrovie dello Stato: assegni di ricerca per Ingegneri – scadenza 15 maggio 2016

Aperto un bando Ferrovie dello Stato per l’attribuzione di assegni di ricerca per laureati in Ingegneria.

La selezione pubblica è finalizzata al conferimento di contributi economici per Ingegneri, per svolgere un progetto di ricerca su tematiche ferroviarie.

Per partecipare al concorso FS c’è tempo fino al 15 maggio 2016.

FERROVIE DELLO STATO BANDO PER INGEGNERI

Periodicamente, il Gruppo Ferrovie dello Stato mette a disposizione assegni di ricerca per Ingegneri, per sostenerne l’attività di indagine in ambiti di proprio interesse. In questo periodo, ad esempio, FS, in collaborazione con Sapienza Università di Roma – Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica e Energetica, e Fondazione Banca Nazionale delle Comunicazioni, ha pubblicato un bando per il conferimento di un assegno di ricerca sul tema “Miglioramento dell’efficienza energetica negli impianti fissi per la Trazione Elettrica”.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per assegni di ricerca Ferrovie dello Stato i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
laurea in Ingegneria Elettrotecnica o Elettrica, o equiparata;
– conoscenza della lingua inglese, corrispondente almeno al livello B2 del QCER – Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue;
– curriculum scientifico – professionale idoneo allo svolgimento delle attività previste.

Sarà considerato requisito preferenziale l’aver conseguito un dottorato di ricerca o un titolo estero equivalente.

CONTRIBUTI ECONOMICI

L’assegno di ricerca avrà la durata di un anno, eventualmente rinnovabile per una durata complessiva non superiore a 6 anni. L’importo previsto ammonta a 19.367 Euro lordi l’anno, e sarà erogato in rate mensili.

MODALITA’ DI SELEZIONE

Le procedure concorsuali prevedono l’espletamento di una selezione per titoli e colloquio.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte in carta libera secondo gli appositi modelli allegati al bando e complete della documentazione richiesta dallo stesso, devono essere presentate, entro il 15 maggio 2016, inoltrate tramite mail, all’indirizzo di posta elettronica diaee@pec.it, o spedite a mezzo raccomandata AR o consegnate a mano presso la Segreteria Amministrativa del Dipartimento di Ingegneria Astronautica Elettrica ed Energetica – Via Eudossiana, 18 – 00184 Roma.

BANDO

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.