Giovani disoccupati e inoccupati, progetti formazione e incentivi assunzione nel settore Turistico–culturale

Giovani disoccupati e inoccupati, progetti formazione e incentivi assunzione nel settore Turistico–culturale

programmi formativi settore turistico L’intervento è finalizzato a promuovere l’accesso a percorsi di formazione a qualifica da parte dei giovani laureati e diplomati disoccupati ed inoccupati, al fine di favorirne la riqualificazione professionale ed l’inserimento e reinserimento occupazionale.

Misure di intervento:
> Misura 1 “Formazione di figure professionali da impiegare nelle strutture turistiche regionali” (per strutture turistiche vanno intese quelle indicate nella misura 2)
> Misura 2: “Incentivi per l’occupazione di giovani per la promozione dell’offerta turistico-culturale”; trattasi di incentivi alle imprese per l’assunzione a tempo indeterminato, determinato (full time o part- time) o con contratto di apprendistato, di giovani che hanno ottenuto attestato di specializzazione conseguito a seguito della frequenza dei corsi di cui alla misura 1. (In caso di molteplici richieste, saranno privilegiati i contratti di assunzione “full-time”).

Figure professionali oggetto dei corsi di formazione di cui alla misura 1):
Settore Turistico – culturale.
1) Comunicazione ed Immagine turistica – Hotel sales developer . (corso di specializzazione);
2) Comunicazione ed Immagine turistica – Destination manager. (corso di specializzazione);
3) Tecnologie di ricezione – Hospitality manager ( quattro corsi di aggiornamento);

Requisiti destinatari degli interventi formativi per i corsi “Hotel Sales Developer” e “Destination Manager”:

  • giovani diplomati e/o laureati di età non superiore ai 35 anni (ossia alla data di presentazione della domanda di ammissione al corso non devono avere compiuto 36 anni)
  • inoccupati o disoccupati iscritti, ai sensi del D. Lgs. n. 297/02, presso il CIOF, Centro per l’Impiego, l’Orientamento e la Formazione, competente per territorio,

residenti o domiciliati nel territorio della Regione Marche.

Requisiti destinatari degli interventi formativi per i corsi “Hospitality manager”:

  • soggetti diplomati e/o laureati già occupati (sono compresi anche i titolari, amministratori ecc) presso strutture turistiche e alberghiere con contratti a termine o a tempo indeterminato.

Soggetti proponenti
Possono presentare domanda di finanziamento (di cui alla misura 1) le imprese/strutture formative pubbliche o private aventi sede legale o operativa nel territorio della Regione Marche, che alla data di presentazione della domanda di finanziamento, risultino accreditate presso la Regione Marche o che abbiano presentato la richiesta di accreditamento per la macrotipologia formativa, formazione continua e formazione superiore per i percorsi di Istruzione e Formazione professionale al Servizio Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Marche.

Scadenza: 14 ottobre 2013

[button link=”http://www.mircocarloni.it/wp-content/uploads/2013/09/Bando-Progetti-formativi-settore-turistico-culturale.rtf” size=”medium”]Bando integrale[/button]
Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.