Regione Marche: Bando per contributi in conto capitale per la riqualificazione di impianti sportivi di proprietà pubblica – scadenza ore 11 di mercoledì 15 novembre 2017

Regione Marche: Bando per contributi in conto capitale per la riqualificazione di impianti sportivi di proprietà pubblica – scadenza ore 11 di mercoledì 15 novembre 2017

La Regione Marche con Decreto n. 76 del 6 Settembre 2017 ha approvato il Bando per l’assegnazione di contributi regionali a fondo perduto in conto capitale per l’attuazione di interventi di riqualificazione degli impianti sportivi di proprietà pubblica già esistenti sul territorio.

I contributi sono destinati agli impianti sportivi pubblici esistenti che risultano nel censimento dell’Osservatorio impianti Sportivi Coni – Regione. Sono destinati alla riqualificazione, ammodernamento, ampliamento, efficientamento energetico, messa a norma e abbattimento delle barriere. Il finanziamento è a fondo perduto in misura non superiore al 50% della spesa ammissibile e comunque entro il limite massimo di 75 mila euro. Le risorse saranno ripartite per la quota del 50% a favore di istanze provenienti da enti locali – Comuni, Province, Università. La restante quota del 50% a favore di istanze provenienti da altri soggetti come società sportive, Enti promozione sportiva, iscritte da almeno due anni al registro Coni che hanno in gestione un impianto pubblico per oltre sei anni. Ogni soggetto titolato può presentare un solo progetto. Devono essere presentati interventi con progettazione definitiva e con parere del Coni. E’ possibile sommare altri finanziamenti privati e mutui (Convenzione Anci – Ics per contributi in conto interessi a tasso zero). Il Bando è a sportello con presentazione della domanda solo on line con clik day all’indirizzo: https://sigef.regione.marche.it dalle ore 11 di martedì 3 ottobre 2017 fino alle ore 11 di mercoledì 15 novembre 2017.

BANDO

ALLEGATO A

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.