Regione Marche:bando per lo sviluppo dei Digital Innovation Hub (DIH) nelle Marche –  domande dal 01/09/2019 ed entro, e non oltre, il 10/10/2019, ore 13:00.

Regione Marche:bando per lo sviluppo dei Digital Innovation Hub (DIH) nelle Marche – domande dal 01/09/2019 ed entro, e non oltre, il 10/10/2019, ore 13:00.

Il Piano nazionale Industria 4.0 prevede la costituzione di una rete di Digital Innovation Hub, declinando a livello nazionale le indicazioni della Comunicazione europea di aprile 2016. In particolare, nel decreto del direttore generale del MISE del 29/01/2018, che promuove la costituzione di Competence Center e ne stabilisce le condizioni e i criteri, il Digital Innovation Hub viene definito come “una struttura organizzativa per l’accesso delle imprese al sistema dell’innovazione, promossa da un’associazione di categoria delle imprese maggiormente rappresentativa a livello nazionale, costituita sul territorio nazionale, finalizzata alla sensibilizzazione, informazione e diffusione delle nuove tecnologie, in coerenza con il Piano nazionale Industria 4.0 e nel rispetto degli obiettivi ivi previsti”.

In questo contesto, la Regione Marche ha approvato la L.R. n. 25 del 17/07/2018 “Impresa 4.0: Innovazione, ricerca e formazione” che definisce un percorso per l’applicazione e la diffusione del modello Impresa 4.0, al fine di accrescere il potenziale competitivo dell’economia regionale e sostenere l’ammodernamento, il rilancio produttivo, l’attrazione di investimenti e la creazione di occupazione. In particolare, l’art. 5 della legge prevede che la Regione La Regione Marche sostenga la promozione e lo sviluppo nel territorio di Digital Innovation, al fine di:

a)   Agevolare la creazione di filiere digitali favorendo l’erogazione di servizi in grado di creare nuova competitività e crescita nei sistemi economici marchigiani;

b)   Favorire l’incontro e la connessione fra competenze tecniche e manageriali e competenze digitali evolute;

c)    Sostenere la messa a disposizione delle micro, piccole e medie imprese di servizi digitali per facilitare i contatti con i clienti e gli investitori internazionali;

d)   Facilitare l’emersione di nuove idee imprenditoriali, di nuovi modelli di business e lo sviluppo di imprese in settori emergenti caratterizzati da elevata innovazione, anche nell’ambito della sicurezza informatica;

e)   Sostenere la costituzione di reti di imprese virtuali potenzialmente in grado di favorire l’aggregazione di un sistema industriale molto frammentato;

f)     Supportare le imprese nelle attività di pianificazione di investimenti innovativi e favorire l’accesso a strumenti di finanziamento pubblico e privato a livello regionale, nazionale e europeo.

 

Con DGR n. 806 del 10/07/2019 sono state approvate le disposizioni e i criteri per la promozione e lo sviluppo dei Digital Innovation Hub (DIH), in attuazione dell’art. 5 della L.R. n. 25 del 17/07/2018.

Con questo bando, la Regione intende, pertanto, favorire la promozione e lo sviluppo nel territorio regionale di Digital Innovation Hub regionali, promossi da Associazioni di categoria delle imprese maggiormente rappresentative a livello regionale, mediante l’attivazione di apposite strutture organizzative dedicate allo svolgimento di attività volte al perseguimento degli obiettivi indicati nell’art. 5 della L.R. n. 25/2018.

Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal presente bando i Digital Innovation Hub regionali localizzati nel territorio della Regione Marche che, alla data di presentazione della domanda di partecipazione, abbiano le seguenti caratteristiche:

  •  essere soggetti giuridici autonomi senza scopo di lucro, ad hoc costituiti per lo svolgimento delle attività del Digital Innovation Hub;
  •    essere promossi da un’associazione di categoria delle imprese maggiormente rappresentativa a livello regionale, come risultante dallo statuto.

Per la realizzazione del bando è stanziato un importo complessivo di € 460.000,00 a valere sul bilancio regionale 2019/2021, annualità 2019, Missione 14 “Sviluppo economico e competitività”, Programma 01 “Industria, PMI e artigianato”.

La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata sul sistema informatico Sigef a partire dal 01/09/2019 ed entro, e non oltre, il 10/10/2019, ore 13:00.

Documentazione 

 DDPF n.176 del 09.08.2019 – Approvazione Bando 

 Allegato A – Bando

 Appendici al bando

  • APPENDICE A.1: Criteri di valutazione
  • APPENDICE A.2: Criteri per la determinazione dei costi, la rendicontazione e la documentazione delle spese
  • APPENDICE A.3: Informativa sul trattamento dei dati personali

 

Allegati al bando:    

 

  • ALLEGATO 1: Domanda di partecipazione
  • ALLEGATO 2: Dichiarazione de minimis
  • ALLEGATO 3: Comunicazione di accettazione degli esiti istruttori
  • ALLEGATO 4: Relazione intermedia/finale dell’intervento realizzato
  • ALLEGATO 5: Dichiarazione su iva e ritenuta d’acconto
Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.