CASINI TRAGICOMICA, DOVREBBE DIMETTERSI. DA AGOSTO SI ACCORGE A GENNAIO CHE NON CI SONO STALLE

CASINI TRAGICOMICA, DOVREBBE DIMETTERSI. DA AGOSTO SI ACCORGE A GENNAIO CHE NON CI SONO STALLE

CASINI TRAGICOMICA, DOVREBBE DIMETTERSI. dA aGOSTO SI ACCORGE A GENNAIO CHE NON CI SONO STALLE

“Se non fosse una tragedia di enormi dimensioni per gli allevatori, verrebbe da chiedersi se l’assessore Anna Casini stia cercando di candidarsi per un ruolo in una qualche commedia tragicomica, anzi fantozziana, Dal 24 Agosto l’assessore Casini si accorge a Gennaio che non è stata realizzata nemmeno una stalla a supporto degli allevatori che con coraggio e tenacia sono rimasti sul territorio per tutelare il loro patrimonio: i loro animali.

Di questi animali 200 sono morti e dopo che le segnalazioni delle associazioni di categoria avevano a lungo e ripetutamente segnalatovi rischi per il bestiame, l’assessore Casini da la colpa a loro della assoluta inefficienza ed incompetenza.

Dopo aver gestito così malamente gli interventi a supporto dei terremotati l’assessore Casini dovrebbe  almeno avere la decenza di dimettersi e soprattutto non dovrebbe cercare di dare ad altri colpe e responsabilità che sono solamente sue”.0001

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.