NOMINARE PRESIDENTE DI AERDORICA UN SEGRETARIO DI PARTITO E’ INOPPORTUNO. SERVIVA UN PROFILO TECNICO

NOMINARE PRESIDENTE DI AERDORICA UN SEGRETARIO DI PARTITO E’ INOPPORTUNO. SERVIVA UN PROFILO TECNICO

Nominare come Presidente di Aerdorica un segretario regionale di partito è una scelta inopportuna di lottizzazione e spartizione partitocratica degna della vecchia politica. Aerdorica è troppo importante per essere oggetto di una nomina partitocratica. Serviva un profilo tecnico di alto profilo per continuare un’opera di rilancio che ha consentito ad Aerdorica di resistere in questi anni di crisi. Invece, con tutto il rispetto per la persona, è stato nominato un segretario di partito esperto di ferrovie! Altro che rinnovamento: qui siamo di fronte a scelte di spartizione di ruoli e di poltrone tra i partiti di maggioranza che riguardano ruoli delicatissimi per il futuro sviluppo delle Marche.

Next Post:
Previous Post:
This article was written by

Consigliere Regionale, Assemblea Legislativa delle Marche.